Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Prima Categoria

Prima Categoria: Felizzano: blitz al "Cattaneo". Alla Pozzolese il derby novese

Nobili ferma la sua ex-squadra e riapre la lotta per il secondo posto. In coda crolla il Libarna a Pozzolo. La Canottieri ne fa due alla Castelnovese, pari e patta tra Savoia e Luese
PROVINCIA - Nobili sgambetta l’Asca: al “Cattaneo” il gol di Petrov ad inizio ripresa infligge la seconda sconfitta consecutiva all’ormai ex capolista, riapre la lotta per il secondo posto e soprattutto rientra di prepotenza nel distacco per la disputa dei playoff.
Non approfittano però del k.o. dei gialloblu né l’OvadeseSilvanese, bloccata sullo 0-0 a San Giuliano Nuovo dai ragazzi di Sterpi ma ora capolista in fuga con quattro punti di vantaggio che sono il massimo da inizio stagione, né il Castelnuovo Belbo fermato a Tassarolo sull’1-1 dal solito Briatico che risponde alla rete di Vuerich e che resta a sei punti dall’Asca e subisce il sorpasso del Felizzano.
La Pozzolese con un netto 3-0 nel derby con il Libarna si avvicina minacciosamente alla zona playoff: Lombardi e Fatigati indirizzano la partita nel primo tempo, Cottone la chiude con un rigore a metà ripresa.
La sconfitta del Libarna pesa ancora di più perché la Canottieri Alessandria supera 2-0 nello scontro diretto sul sintetico del Barisone la Castelnovese Castelnuovo grazie ai gol di Andric e Cerutti e si tira fuori dalla zona playout rimanendo a filo del distacco minimo.
Pareggi a reti bianche quindi poco utili sia per il Savoia, che ferma la Luese ma rimane mestamente ultima in classifica, e per il Calliano che strappa un punto alla Fulvius ma vede allontanarsi la quint’ultima e con lei gli spareggi di fine stagione.
Si dividono la posta anche Spartak San Damiano e Monferrato, che fanno un passettino avanti verso l’obiettivo stagionale della salvezza: Boat e Bonsignore finiscono sul tabellino dei marcatori. 
11/03/2019
Tiziano Fattori - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus